Arti marziali miste: è davvero uno sport di combattimento?

Le arti marziali miste, a volte chiamate combattimenti in gabbia, sono un eccitante sport a contatto pieno simile alla boxe, con regole e regolamenti diversi per abbinare le competizioni di tutto il mondo. È comunemente noto come MMA o “Mixed Martial Arts” a causa delle diverse tecniche utilizzate nei combattimenti e sta rapidamente diventando uno degli sport più popolari al mondo, con milioni di persone che si sintonizzano sulle varie competizioni durante l’anno. Le MMA si sono evolute da vari stili di combattimento tradizionali come la boxe thailandese e il Jiu-Jitsu brasiliano per includere colpi di altri sport da combattimento come la boxe, la kick boxing e il wrestling. L’origine delle arti marziali miste è iniziata alla fine degli anni ’80, quando gli appassionati di arti marziali hanno iniziato a organizzare gare per testare le abilità delle loro nuove tecniche. Oggi, molti combattenti MMA sono atleti professionisti o sono stati coinvolti nella boxe e altri sport per molti anni.

A differenza di altri stili tradizionali di sport da combattimento, le arti marziali miste non hanno regole che limitano l’uso di colpi nei combattimenti. Non ci sono limiti di età o restrizioni su ciò che un combattente può o non può fare durante un combattimento, e ogni combattente è il benvenuto a partecipare. In genere, gli incontri si basano sull’abilità di entrambi i concorrenti, con l’incontro che si svolge all’interno della stessa gabbia o ring. A differenza degli stili di combattimento tradizionali, il combattimento è molto dinamico e comporta continui sparring e scambi di colpi finché un combattente viene sconfitto. È anche conosciuto come “Tornei”, e i vincitori di questi tornei di solito avanzano al turno finale del torneo senza colpirsi a vicenda.

Alcuni dei più popolari combattenti di arti marziali miste includono l’appassionato di steroidi diventato campione MMA Rashad Evans, che è ben noto per le sue potenti capacità di colpire, e lo specialista della sottomissione Ken Shamrock, che è ben noto per le sue capacità di lotta. Ci sono altri combattenti come Diego Sanchez, che è un ex kickboxer e pugile di strada diventato campione MMA, e Kimbo Slice, un ex wrestler professionista diventato MMA e kick boxer. Se stai cercando un nuovo sport di combattimento per godere, arti marziali miste è sicuramente una grande scelta.

Ecco qui altre informazioni su quest’argomento

Aggiungi ai preferiti : permalink.